Maltempo: Veneto,500 mln danni nei campi

Il maltempo di questi giorni ha provocato ai terreni agricoli in Veneto un danno complessivo che la Coldiretti stima in almeno 500 milioni di euro. Se il conto totale presentato dal Veneto parla di un miliardo di euro - spiega l'organizzazione agricola in un a nota - la metà fa riferimento al settore agricolo, dato che più di 25mila ettari di foresta ad alto fusto sono stati abbattuti, con un danno diretto legato alla perdita di legname e futuro del patrimonio forestale compromesso con conseguenti problemi idrogeologici. Le province maggiormente interessate sono Belluno e Vicenza. E' qui che si concentrano agriturismi e malghe per giorni isolati dalle connessioni e dall'energia elettrica. Recinzioni saltate e produzioni divorate dagli animali selvatici, mungiture rallentate, strade bloccate, magazzini allagati caratterizzano il lungo elenco delle perdite subite dagli agricoltori.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Loreggia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...